Home
Fusion-icon e Cairo-Dock autostart PDF Stampa E-mail
GNU/Linux - Tips 'n Tricks
Scritto da E. Mottola   
Lunedì 08 Settembre 2008 00:38

 

Posizionando sia fusion-icon che cairo-dock come programmi da avviare automaticamente in Gnome, tramite l'apposito tool System->Preference->Session, con gnome 2.22.3 (e forse i successivi), cairo-dock non compare all'avvio.

Questo fatto è dovuto a fusion-icon che per attivare il composite manager ha bisogno di qualche secondo e quando parte "blocca", per così dire, lo standard-output impendendo a cairo-dock di avviarsi correttamente.

Dopo vari tentativi con "sleep 5 && cairo-dock" etc. sono arrivato alla conclusione che la maniera più efficiente per risolvere il problema era utilizzare uno script:

# nano /usr/bin/fusioncairo.sh

 

Inserendo in questo nuovo file di testo, da root, semplicemente:

/usr/bin/fusion-icon &
/usr/bin/cairo-dock

 

La "chiave" sta nella & dopo fusion-icon, che avvia in background il processo (maggiorni info sui processi e sulla shell sono in Linux e la shell Bash).

 

Per utilizzare lo script rendiamolo usabile dall'utente normale, da root:

# chgrp users /usr/bin/fusioncairo.sh
# chmod g+x /usr/bin/fusioncairo.sh

 

Ora nell'autostart di gnome si può semplicemente mettere: fusioncairo.sh.

 

Basta fare un logout & login in gnome per godersi il corretto avvio automatico di compiz fusion e cairo dock!

 

Happy Compiz!

Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Febbraio 2009 15:30
 

Utenti connessi

 10 visitatori online



Creative Commons License

Questo sito è pubblicato sotto licenza Creative Commons
DeSfA - De Shell Facemmo Ali